Automazioni

Impianto HMMM;dosaggio del fluido HMMM componente il caucciù greggio.

  • pprogettazione, esecuzione quadro elettrico, montaggio meccanico, idraulico ed elettrico, elaborazione software, messa in funzione
  • l’automazione del processo di dosaggio si basa su un PLC del tipo CX1100 e touch screen, entrambi provenienti dalla Beckhoff. Il panello touch screen fa funzionare l’applicazione grafica sotto WindowsCE con la licenza ZenOn. Il comando di dosaggio viene ricevuto localmente dal quadro o remote tramite cavo UTP dal PLC della linea di produzione. Il flussometro di grande precisione è del marchio Endress + Hausser e comunica la quantità dosata tramite il Profibus.

BMS generale

  • progetto di esecuzione, montaggio, prova, messa in funzione
  • esecuzione e montaggio quadri elettrici di automazione 34 pezzi più 9 panelli di operazione
  • il lavoro include 318 motori fino a 110 kW e 240 trasduttori analogici, flussometri, ecc.
  • il sistema si basa su 16 pz PLC della serie S7-300, S7-400, ET200S e 12 moduli di interfaccia della serie ET200M e ET200S
  • il software utilizzato: Simatic WinCC (11800 tag), Webnavigator , Step 7
  • per il tramite del sistema, sia dai panelli HMI che dalla rete locale (dal PC), sono monitorati e controllati i sistemi HVAC dei capannoni di produzione.

Comando spruzzatori: comando pompe da 75kW per l’impianto di spruzzatori della sezione Mixing

  • progettazione, esecuzione quadro elettrico, montaggio elettrico, elaborazione software, messa in funzione
  • l’automazione del processo si basa su un PLC Siemens S7 che monitora e controlla in circuito chiuso la pressione dell’impianto. La rilevazione di una calata della pressione presuppone un incendio ciò che comporta l’avvio delle pompe, la segnalazione nella centralina d’incendio della fabbrica e l’avvertimento su un panello operatore del tipo OP300 di Siemens.

Automazione e SCADA per l’impianto di trattamento dell’acqua potabile

  • Progettazione, esecuzione, produzione quadri elettrici, realizzazione e implementazione software, messa in funzione.
  • L’automazione si basa sul sistema integrato PCS7 che consente la realizzazione unitaria del soft di PLC e SCADA.
  • l Sistema SCADA è formato da una stazione di progettazione (ES) e una di operazione (OS) che consentono la modifica rispettivamente il funzionamento del programma, il monitoraggio dell’evoluzione dei parametri del processo e l’intervento in tempo reale su di esso. Il soft consente la visualizzazione, la cancellazione e la filtrazione delle allarmi e dei messaggi di errore, l’attivazione gerarchizzata degli schermi di visualizzazione / modifica dei parametri funzionali.
  • Il PLC è formato da tre stazioni del tipo AS414-3IE con uscite distribuite tipo ET200-S; i PLC sono interconnessi su ETHERNET con i PC industriali (ES e OS) e su PROFIBUS con la periferia decentralizzata. La terza stazione è connessa su linea telefonica per il tramite di moduli Sinaut con due stazioni S7-300 trovate a grande distanza.
  • Il sistema gestisce in tutto 712 ingressi numerici, 552 uscite numeriche, 158 ingressi analogici 4-20mA e 20 uscite analogiche 4-20 mA e 0-10V.

Automazione e SCADA per la rete di fognatura e per la rete di distribuzione dell’acqua potabile nella città di Sibiu

  • Progettazione, esecuzione, produzione quadri elettrici, realizzazione e implementazione software, messa in funzione di un sistema complesso di automazione e SCADA con la trasmissione dei dati tramite GPRS.
  • L’automazione si basa su PLC Siemens S7-200 montati in ciascun posto e connessi tramite modem GPRS. Il sistema SCADA si basa su Siemens WinCC.
  • Ciascuna stazione di pompaggio o punto di misura fa funzionare un software indipendente dalla trasmissione di dati. Comunque, l’operatore può assumere il comando se necessario.
  • Tutti i dati vengono archiviati e conservati centralmente ma anche nel PLC locale.

Automazione HVAC per l’estensione di 5 e 6 (capannoni ed uffici).

  • Il lavoro è consistito nella progettazione, esecuzione e montaggio dei quadri di comando, degli impianti di campo (cavi, sensori, elementi di esecuzione), l’implementazione del soft, regolazioni, prove finali, l’elaborazione della documentazione per il libro della costruzione.
  • L’automazione si basa su TX PLC forniti da Siemens Building Technology (SBT, con 600 ingressi digitali, 280 uscite digitali, 130 ingressi analogici e 12 uscite analogiche.

Automazione del processo di verniciatura della carrozzeria.

  • Progetto d’esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 51 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 83 km cavi Ölflex e la connessione di oltre 1500 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione

Automazione del processo di presa in carico, selezione, palletizzazione e carico in camion dei motori usciti dalle linee di montaggio.

  • Smontaggio impianti vecchi, montaggio impianti nuovi, prova, assistenza alla messa in funzione:
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 44 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 30 km cavi Ölflex e la connessione di oltre 1280 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione

Automazione del processo di verniciatura dei paraurti

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 38 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 62 km cavi Ölflex e la connessione di oltre 2000 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione

Automazione del processo di t verniciatura elementi di carrozzeria

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 14 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 54 km cavi Ölflex e la connessione di oltre 1.100 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione
  • CCertificazione TUV per impianti elettrici per processi chimici.

Automazione del processo di verniciatura della carrozzeria

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 11 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 30 km cavi Ölflex, e la connessione di oltre 600 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione

Automazione del processo di verniciatura della carrozzeria

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 34 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 44 km cavi Ölflex, e la connessione di oltre 1100 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione

Automazione del processo di verniciatura della carrozzeria e del sistema di convogliatori.

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 71 pezzi
  • Cablaggio elementi di campo: 75 km cavi Ölflex e la connessione di oltre 2400 elementi di campo
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione

Automazione del processo di verniciatura dei paraurti e del sistema di convogliatori.

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 40 pezzi
  • Automazione processo, cablaggio elementi di campo: 41 km cavi Ölflex, e la connessione di oltre 1800 elementi di campo;
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali;
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione;

Automazione del processo di trasporto (convogliatori) e del processo di trattamento chimico e termico dei filtri ceramici per i catalizzatori dei motori diesel.

  • Progetto di esecuzione, montaggio, prova, assistenza alla messa in funzione
  • Montaggio quadri elettrici di automazioni – 34 pezzi
  • Automazione processo, cablaggio elementi di campo: 154 km cavi Ölflex, e la connessione di oltre 3500 elementi di campo;
  • Cablaggio e connessione Profinet ed Ethernet per comunicazioni dati in condizioni industriali;
  • Connessione dei cavi nei quadri, prova, etichettatura, assistenza alla messa in funzione;

Montaggio, prova e messa in funzione degli impianti di automazione del processo di regolazione e misurazione del gas in quattro stazioni Petrom.
Il lavoro è consistito nel montaggio dei quadri, degli elementi di campo, dei cavi, delle tubazioni d’impulso (in acciaio inox), nell’esecuzione dei legami fra i quadri e gli elementi di campo, messa in funzione.

Modernizzazione pressa idraulica 800 tf

  • progettazione, esecuzione quadro elettrico, revisione meccanica e idraulica, elaborazione software, messa in funzione
  • l’automazione si basa su un PLC S7

Progettazione, esecuzione e messa in funzione dell’impianto BMS (DDC).

  • Il lavoro è consistito nella progettazione, esecuzione e montaggio dei quadri di comando, degli impianti di campo (cavi, sensori, elementi di esecuzione), l’implementazione del soft, regolazioni, prove finali, elaborazione della documentazione per il libro della costruzione.
  • L’automazione si basa su un automa programmabile XC-CPU201, ingressi-uscite distribuite XN-GWBR interconnesse tramite comunicazione CanOPen e 2 touch screen XV-CanOpenHMI, forniti dala Moeller (32 ingressi digitali, 40 uscite digitali, 4 uscite analogiche 4-20mA). I comandi per BMS vengono realizzati automaticamente a seconda del programma di lavoro del negozio o in modo manuale locale dai 2 touch screen posizionati in 2 posti diversi.